Lucky Slot Village - I

Monsummano Terme (PT), Italy - 2007

 

Lo spazio di una sala da gioco è definito da pareti rosso lucido ad andamento avvolgente che dall’ingresso, in cui è prevista una zona bar, si sviluppano nella profondità dell’ambiente, andando a definire zone per il gioco, aree per il relax ed ambienti di servizio, in cui la continuità della forma e l’unitarietà del colore esaltano il fattore emozionale dello spazio. Il progetto persegue l’esplorazione e l’interpretazione del gioco come meccanismo a semplice attivazione che nasce dal rapporto giocatore/slot-machine elettronica e che dà luogo ad una dimensione complessa, di livello emozionale, basata sull’interazione fra la fisicità della persona e l’astrazione della macchina.